Sheikh Jarrah, da antico frutteto a quartiere-rifugio per i palestinesi cacciati: oggi gli sfratti per fare spazio ai coloni israeliani

Sheikh Jarrah, da antico frutteto a quartiere-rifugio per i palestinesi cacciati: oggi gli sfratti per fare spazio ai coloni israeliani

<p>Il quartiere di Gerusalemme, cuore della ennesima crisi fra popolazione araba e amministrazione israeliana, è al centro di una disputa nelle aule dei tribunali israeliani da decenni, dove le potenti organizzazioni dei coloni non escono mai battute</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/09/sheikh-jarrah-da-antico-frutteto-a-rifugio-per-i-palestinesi-cacciati-durante-la-nakba-oggi-gli-sfratti-per-fare-spazio-ai-coloni-israeliani/6192118/" rel="nofollow">Sheikh Jarrah, da antico frutteto a quartiere-rifugio per i palestinesi cacciati: oggi gli sfratti per fare spazio ai coloni israeliani</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager