Serena Bortone per FQMagazine: “Bilancio di ‘Oggi è un altro giorno’? Positivo. Ma non mi piace l’espressione ‘sporcarsi le mani’. Per me non ci sono argomenti o volti di serie A o B”

Serena Bortone per FQMagazine: “Bilancio di ‘Oggi è un altro giorno’? Positivo. Ma non mi piace l’espressione ‘sporcarsi le mani’. Per me non ci sono argomenti o volti di serie A o B”

<p>La giornalista ha conosciuto la Rai da tutte le prospettive, ha scalato il successo passando attraverso quattordici anni di precariato, ha lavorato a tutti i generi tv e quella contaminazione alla Damato la ripropone – alla sua maniera - il talk pomeridiano di Rai1 in cui s’incrociano personaggi e universi lontani. Un'intervista a tutto tondo che offre un ritratto assolutamente inedito </p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/07/serena-bortone-per-fqmagazine-bilancio-di-oggi-e-un-altro-giorno-positivo-ma-non-mi-piace-lespressione-sporcarsi-le-mani-per-me-non-ci-sono-argomenti-o-volti-di-serie-a-o-b/6190219/" rel="nofollow">Serena Bortone per FQMagazine: &#8220;Bilancio di &#8216;Oggi è un altro giorno&#8217;? Positivo. Ma non mi piace l&#8217;espressione &#8216;sporcarsi le mani&#8217;. Per me non ci sono argomenti o volti di serie A o B&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager