Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: alcuni ragazzi si buttano dalle finestre del secondo piano per fuggire dal killer

Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: alcuni ragazzi si buttano dalle finestre del secondo piano per fuggire dal killer

<p>Tragedia in Russia nel primo giorno di lavoro dopo il lungo ponte di maggio. A Kazan, la capitale del Tatarstan, un giovane di 19 anni si è reso protagonista di una strage, entrando nella scuola numero 157 &#8211; dove si era diplomato quattro anni fa &#8211; e aprendo il fuoco all’impazzata armato di una mitragliatrice. [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/11/russia-sparatoria-in-una-scuola-a-kazan-alcuni-ragazzi-si-buttano-dalle-finestre-del-secondo-piano-per-fuggire-dal-killer/6194140/" rel="nofollow">Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: alcuni ragazzi si buttano dalle finestre del secondo piano per fuggire dal killer</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager