Robledo a Palamara su La7: “Il ‘palamaravirus’ è stata un’infezione della magistratura. Lei è stato un boia”. Lui: “C’erano tutti, virus delle correnti”

Robledo a Palamara su La7: “Il ‘palamaravirus’ è stata un’infezione della magistratura. Lei è stato un boia”. Lui: “C’erano tutti, virus delle correnti”

<p>&#8220;L&#8217;unico comportamento veramente serio e trasparente, come sempre, è stato quello di Nino Di Matteo, che non ha mai avuto nulla da spartire col &#8216;palamaravirus&#8217;&#8220;. Sono le parole dell&#8217;ex procuratore aggiunto di Milano, Alfredo Robledo, nel corso di un dibattito nella trasmissione &#8220;Piazzapulita&#8221; (La7) sul caso dei verbali Amara. Immediata la reazione dell&#8217;ex presidente dell&#8217;Anm, [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/07/robledo-a-palamara-su-la7-il-palamaravirus-e-stata-uninfezione-della-magistratura-lei-e-stato-un-boia-lui-cerano-tutti-virus-delle-correnti/6190252/" rel="nofollow">Robledo a Palamara su La7: &#8220;Il &#8216;palamaravirus&#8217; è stata un&#8217;infezione della magistratura. Lei è stato un boia&#8221;. Lui: &#8220;C&#8217;erano tutti, virus delle correnti&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager