Piano Estate, tutti i buchi del progetto: docenti non interessati, personale insufficiente, segreterie in affanno con i tempi di spesa

Piano Estate, tutti i buchi del progetto: docenti non interessati, personale insufficiente, segreterie in affanno con i tempi di spesa

<p>I tempi per aderire ai bandi Pon (finanziamenti europei) che destineranno 320 milioni, utilizzabili soprattutto nelle aree con maggiori disuguaglianze economiche e sociali, sono troppo risicati e rischiano di travolgere gli uffici. Altra grana sono i collaboratori scolastici: il contratto dei precari scade a giugno, chi resta (come anche presidi e professori) arriva da due anni complessi e non è detto che voglia impegnarsi anche nei mesi estivi. Mario Rusconi: "C’è il rischio che questi soldi non vengano utilizzati"</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/10/piano-estate-tutti-i-buchi-del-progetto-docenti-non-interessati-personale-insufficiente-segreterie-in-affanno-con-i-tempi-di-spesa/6186796/" rel="nofollow">Piano Estate, tutti i buchi del progetto: docenti non interessati, personale insufficiente, segreterie in affanno con i tempi di spesa</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager