Lavoratori stranieri, la promessa mancata della regolarizzazione: dopo un anno esaminato il 12,7% delle domande. Le storie: “Illusi dalla legge”

Lavoratori stranieri, la promessa mancata della regolarizzazione: dopo un anno esaminato il 12,7% delle domande. Le storie: “Illusi dalla legge”

<p>Dodici mesi fa, dopo il via libera alla sanatoria di braccianti, colf e badanti, l’ex ministra Bellanova diceva: “Da oggi gli invisibili saranno meno invisibili”. I numeri dicono il contrario: su 207mila domande, la risposta è arrivata a circa 26mila. Anche il Viminale ammette: “Evidente lentezza”. E invita le prefetture a “velocizzare”</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/11/lavoratori-stranieri-la-promessa-mancata-della-regolarizzazione-dopo-un-anno-esaminato-il-127-delle-domande-le-storie-illusi-dalla-legge/6183025/" rel="nofollow">Lavoratori stranieri, la promessa mancata della regolarizzazione: dopo un anno esaminato il 12,7% delle domande. Le storie: &#8220;Illusi dalla legge&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager