In Medio Oriente e in Europa la strategia dei Fratelli Musulmani segue due direzioni diverse

In Medio Oriente e in Europa la strategia dei Fratelli Musulmani segue due direzioni diverse

<p>Mentre i riflettori sono puntati sul destino delle due principali organizzazioni terroristiche, Al Qaeda e Daesh, ecco che un terzo attore si sta abilmente inserendo nello scacchiere geopolitico. Si tratta dei Fratelli Musulmani, organizzazione fondata in Egitto nel 1928 da Hasan al Banna. L’obiettivo finale dei Fratelli Musulmani è la costruzione di un califfato globale, [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/07/in-medio-oriente-e-in-europa-la-strategia-dei-fratelli-musulmani-segue-due-direzioni-diverse/6190798/" rel="nofollow">In Medio Oriente e in Europa la strategia dei Fratelli Musulmani segue due direzioni diverse</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager