Gianluca Gazzoli: “Davide Astori è morto per quello che ho io. Avrebbero dovuto installargli un defibrillatore come il mio”

Gianluca Gazzoli: “Davide Astori è morto per quello che ho io. Avrebbero dovuto installargli un defibrillatore come il mio”

<p>Il famoso deejay, ospite di Claudia Rossi e Andrea Conti nel talk "Programma" vive con un defibrillatore impiantato nel petto. Durante la diretta ha parlato anche della morte del calciatore: "E' stata veramente scioccante, anche perché è avvenuta di notte, nel letto, quindi per un calciatore che fa controlli dalla mattina alla sera"</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/06/gianluca-gazzoli-davide-astori-e-morto-per-quello-che-ho-io-avrebbero-dovuto-installargli-un-defibrillatore-come-il-mio/6189605/" rel="nofollow">Gianluca Gazzoli: &#8220;Davide Astori è morto per quello che ho io. Avrebbero dovuto installargli un defibrillatore come il mio&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager