Elica, protesta dei lavoratori contro la delocalizzazione dell’azienda in Polonia. Fiom-Cgil: “È una vergogna”

Elica, protesta dei lavoratori contro la delocalizzazione dell’azienda in Polonia. Fiom-Cgil: “È una vergogna”

<p>Il piano di chiusura prevede 409 esuberi su 560 dipendenti. In piazza oltre 300 manifestanti assieme ai rappresentanti politici e sindacali. Il presidente della Regione Marche Acquaroli convoca un tavolo con i sindacati per lunedì 17 maggio</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/11/elica-protesta-dei-lavoratori-contro-la-delocalizzazione-dellazienda-in-polonia-fiom-cgil-e-una-vergogna/6194800/" rel="nofollow">Elica, protesta dei lavoratori contro la delocalizzazione dell&#8217;azienda in Polonia. Fiom-Cgil: &#8220;È una vergogna&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager