Dichiarazione dei redditi, che cosa c’è di nuovo su detrazioni e agevolazioni fiscali. E in quali casi spettano solo a chi ha pagato con la carta

Dichiarazione dei redditi, che cosa c’è di nuovo su detrazioni e agevolazioni fiscali. E in quali casi spettano solo a chi ha pagato con la carta

<p>Premiate le erogazioni liberali a sostegno delle misure di contrasto al Covid con una detrazione al 30% per un importo massimo di 30.000 euro. Da quest'anno le detrazioni degli oneri spetteranno solo se la spesa è tracciabile: fa eccezione l’acquisto di medicinali e dispositivi medici e prestazioni in strutture pubbliche o private accreditate con il Servizio Sanitario.<br /> Scatta poi l'assottigliamento delle detrazioni fiscali per chi ha un reddito compreso fra 120mila e 240mila euro</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/12/dichiarazione-dei-redditi-che-cosa-ce-di-nuovo-su-detrazioni-e-agevolazioni-fiscali-e-in-quali-casi-spettano-solo-a-chi-ha-pagato-con-la-carta/6195393/" rel="nofollow">Dichiarazione dei redditi, che cosa c&#8217;è di nuovo su detrazioni e agevolazioni fiscali. E in quali casi spettano solo a chi ha pagato con la carta</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager