Caro Alessandro, adesso devi decidere se esserci oppure no

Caro Alessandro, adesso devi decidere se esserci oppure no

<p>di Giuliano Checchi Alessandro, il M5S può essere solo fiero di annoverarti fra le sue fila. E non esiste attivista che non riconoscerebbe i tuoi indubbi meriti. Ma credo sia arrivato il momento che tu decida se sei dentro o sei fuori. Il M5S, tre anni fa, è diventato il primo partito, ed è salito [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/13/caro-alessandro-adesso-devi-decidere-se-esserci-oppure-no/6196587/" rel="nofollow">Caro Alessandro, adesso devi decidere se esserci oppure no</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager
  • di Giuliano Checchi Alessandro, il M5S può essere solo fiero di annoverarti fra le sue fila. E non esiste attivista che non riconoscerebbe i tuoi indubbi meriti. Ma credo sia arrivato il momento che tu decida se sei dentro o sei fuori. Il M5S, tre anni fa, è diventato il primo partito, ed è salito […]

    L'articolo Caro Alessandro, adesso devi decidere se esserci oppure no proviene da Il Fatto Quotidiano.