Ancora bloccato il principale oleodotto degli Usa colpito da attacco informatico. Tentativo di ripristino dei flussi nella notte

Ancora bloccato il principale oleodotto degli Usa colpito da attacco informatico. Tentativo di ripristino dei flussi nella notte

<p>Ulteriori ritardi potrebbero causare le prime ripercussioni sui prezzi di benzina e gasolio. Attraverso il condotto transita il 45% dei carburanti utilizzati nel Nord Est degli Stati Uniti. Casa Bianca al lavoro per evitare problemi negli approvvigionamenti</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/09/ancora-bloccato-il-principale-oleodotto-degli-usa-colpito-da-attacco-informatico-tentativo-di-ripristino-dei-flussi-nella-notte/6192442/" rel="nofollow">Ancora bloccato il principale oleodotto degli Usa colpito da attacco informatico. Tentativo di ripristino dei flussi nella notte</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager