Wembley stavolta è amara, l'Argentina schianta l'Italia

Wembley stavolta è amara, l'Argentina schianta l'Italia

Lautaro-Di Maria-Dybala: 3-0 e finalissima e' sudamericana

Solutions Manager
  • Lautaro-Di Maria-Dybala: 3-0 e finalissima e' sudamericana
  •  E' amaro il ritorno dell'Italia a Wembley, dove meno di 12 mesi fa saliva sul tetto d'Europa: a Londra è l'Argentina di Lionel Messi a dominare la Finalissima, mettendo in evidenza - in maniera impietosa - tutti gli attuali limiti del calcio italiano e della nazionale di Roberto Mancini. Rimasta in partita un solo tempo, il primo; in completa balia degli avversari nella ripresa, a tratti irridenti nel loro insistito fraseggio cadenzato dagli olè degli spalti. Finisce 3-0 per i campioni sudamericani, che si aggiudicano contro i campioni d'Europa la prima edizione della Coppa. E se il gol iniziale di Lautaro ha spezzato l'equilibrio, la firma di Di Maria sul 2-0 e di Dybala nel finale sono l'emblema di una superiorita' tecnica e di gioco assoluta. L'Italia che non va al Mondiale e' lontana dal meglio del calcio planetario tanto quanto l'Argentina era superiore alla buona volonta' azzurra, questa sera.