Ultimi verdetti in Premier, Liverpool e Chelsea in Champions

Ultimi verdetti in Premier, Liverpool e Chelsea in Champions

Leicester deve accontentarsi dell'Europa League, con il West Ham

Solutions Manager
  • Leicester deve accontentarsi dell'Europa League, con il West Ham
  • (ANSA) - ROMA, 23 MAG - L'ultima giornata della Premier League ha fatto sprofondare nella disperazione sportiva i tifosi del Leicester di Brendan Rodgers, che sognavano il ritorno in Champions League. Invece, gli ultimi verdetti hanno premiato il Liverpool e il Chelsea, squadre allenate dai tedeschi Juergen Klopp e Thomas Tuchel. I 'Reds' piegano in casa per 2-0 il Crystal Palace, mentre il Chelsea può anche accontentarsi di una sconfitta a Birmingham contro l'Aston Villa per mettere piede nel trofeo europeo più ambito.
        Il Leicester, ko in casa contro il Tottenham per 4-2 (con tripletta di un implacabile Kane) e il West Ham (3-0 al Southampton) giocheranno la prossima Europa League. Infine, lo stesso Tottenham finisce nella neonata Conference League a discapito dell'Arsenal, cui non basta la vittoria in casa sul Brighton.
        Gli altri due posti per la Champions erano già stati appannaggio di Manchester City e United. Già retrocesse Fulham, West Bromwich Albion e Sheffield United. (ANSA).