Toloi "mi sento italiano, mai dubbi su maglia azzurra"

Toloi "mi sento italiano, mai dubbi su maglia azzurra"

"Il Brasile non mi ha mai cercato, il mio Paese è qui"

Solutions Manager
  • "Il Brasile non mi ha mai cercato, il mio Paese è qui"
  • (ANSA) - FIRENZE, 23 MAR - "Non ho mai avuto dubbi appena c'è stata la possibilità di vestire la maglia azzurra, i miei avi sono del Trentino e io mi sento italiano". Così Rafael Toloi uno dei volti nuovi della Nazionale in questo primo raduno del 2021.
        "Il Brasile non mi ha mai cercato e comunque già prima di venire a giocare in Italia nel 2009 mi ero mosso per avere la cittadinanza, non è una cosa di adesso - ha spiegato il capitano dell'Atalanta - L'unica novità è che solo due mesi fa ho avuto il benestare da parte della Fifa e anche la mia famiglia è stata contenta". Quindi l'inevitabile ringraziamento a Gasperini: "Se gioco in questo modo in difesa è merito suo. E sono molto felice di far parte di una società seria e sana come l'Atalanta che ha tutto per diventare ancora più forte".. (ANSA).