Son ko contro il Marsiglia, a rischio i Mondiali in Qatar

Son ko contro il Marsiglia, a rischio i Mondiali in Qatar

Sudcoreano del Tottenham si è infortunato al viso in Champions

Solutions Manager
  • Sudcoreano del Tottenham si è infortunato al viso in Champions
  • (ANSA-AFP) - SEUL, 04 NOV - I tifosi della Corea del Sud tremano per le sorti del capitano Son Heung-min, attaccante del Tottenham, dopo il trauma facciale rimediato martedì in Champions League, nella sfida contro il Marsiglia. Il giocatore, 30 anni, sarà operato per "consolidare una frattura intorno all'occhio sinistro", ha annunciato ieri il Tottenham, "Dopo l'operazione, Son inizierà il recupero con la nostra équipe medica", ha aggiunto il club londinese, senza specificare se la partecipazione di Son ai Mondiali (20 novembre-18 dicembre), sia garantita o meno.
        Son è dovuto uscire poco prima della mezz'ora, dopo uno scontro con il difensore del Marsiglia, Chancel Mbemba. Al termine della partita, Cristian Stellini, viceallenatore del Tottenham guidato da Antonio Conte, aveva assicurato che Son stava meglio, al punto che aveva festeggiato la vittoria (2-1) con i compagni.
        "Per quanto riguarda la disponibilità di Son Heung-min per la Coppa del mondo, dovremo monitorare i suoi progressi dopo l'operazione", ha affermato la Federcalcio coreana. "Rimarremo in contatto con lo staff medico del Tottenham". Secondo il Daily Telegraph, Son ha quattro fratture all'orbita dell'occhio e l'operazione è stata anticipata a oggi per dargli più tempo per riprendersi.
        La prima partita della Corea del Sud ai Mondiali è in programma il 24 novembre contro l'Uruguay (Gruppo H). Gli uomini di Paulo Bento affronteranno anche Ghana e Portogallo. I fan sudcoreani furiosi hanno postato migliaia di messaggi offensivi, alcuni di matrice razzista, sull'account Instagram del difensore del Marsiglia che ha colpito Son. "Hai rovinato la nostra Coppa del mondo", recita uno dei messaggi meno violenti a Chancel Mbemba. (ANSA-AFP).