Si rivede Nottingham Forest, elimina Arsenal da FA Cup

Si rivede Nottingham Forest, elimina Arsenal da FA Cup

Nel 1979 e 1980 vinse due Coppe dei Campioni, poi la decadenza

Solutions Manager
  • Nel 1979 e 1980 vinse due Coppe dei Campioni, poi la decadenza
  • (ANSA) - NOTTINGHAM, 09 GEN - Chi si rivede, il Nottingham Forest. E' la squadra che, sotto la guida del mago Brian Clough (al quale in città hanno eretto una statua) vinse un campionato inglese da neo-promossa nel 1978, e poi nei due anni successivi altrettante Coppa dei Campioni a spese di Malmoe (1979) e Amburgo (1980). Una favola del calcio di una volta, quello di fine anni '70 e inizio anni '80, che dopo l'addio di Clough si trasformò in una lenta, ma inesorabile, decadenza che riportò il club nelle serie minori, che attualmente frequenta a livello di Championship, ovvero la B, con zero speranze di salire in Premier.
        Ma oggi si torna a parlare del Forest perché, nel terzo turno della FA Cup, la Coppa d'Inghilterra, ha eliminato l'Arsenal, club che ha vinto per ben 14 volte questo trofeo a cui gli inglesi tengono così tanto. Contro i Gunners è finita 1-0, con rete per il Nottingham di Grabban su assist di Yates. Nel prossimo turno il Forest se la vedrà con il Leicester, detentore della Coppa e a sua volta protagonista di un'altra favola, in tempi più recenti, quella del campionato vinto dalle Foxes di Claudio Ranieri. Ma a Nottingham non perdono l'ottimismo: "i miei ragazzi devono solo continuare a crederci", è l'invito del tecnico Steve Cooper. (ANSA).