Serie A: Milan Sampdoria LIVE

Serie A: Milan Sampdoria LIVE

Tecnico Milan: 'Quota Champions a 75 punti, lotta sarà molto dura'

Solutions Manager
  • Tecnico Milan: 'Quota Champions a 75 punti, lotta sarà molto dura'
  • Serie A, si apre la 29/a giornata con l'anticipo dell'ora di pranzo Milan-Sampdoria 0-0  DIRETTA

    LA VIGILIA DEL MATCH

    Due mesi e mezzo, dieci partite e trenta punti in palio, con l'obiettivo di farne sedici il prima possibile: Stefano Pioli fissa la quota Champions (75 punti) e chiama il Milan a dare il massimo per un finale di stagione importante avendo ritrovato un Ibrahimovic "in grandissima forma". "Arriva il momento decisivo. Saranno partite complicate e difficili ma dobbiamo dare tutti per arrivare alla fine senza il minimo rimpianto", avvisa il tecnico rossonero alla vigilia della sfida contro la Sampdoria. L'obiettivo resta la Champions League e "75 punti dovrebbe essere la quota giusta anche se è difficile fare calcoli", la corsa sarà però serrata: "La lotta si farà molto dura. Crediamo totalmente il quello che facciamo. Serenità fiducia e lavoro è il nostro modo di operare". Pioli ribadisce, come ormai da settimane, che il Milan deve concentrarsi solo su se stesso. Ma è chiaro che un occhio guarderà alle squadre che inseguono, un altro all'Inter capolista. I rossoneri proveranno a vincerle tutte, poi "i conti si faranno alla fine". Per non avere rimpianti, però, serve invertire la tendenza casalinga, perché a San Siro il Milan fatica enormemente e non vince addirittura da due mesi. Troppi se si vuole un posto in Champions League. Senza più le fatiche dell'Europa League, i rossoneri ora dovranno dare tutto in campionato. I leader del gruppo, tra l'altro tutti in scadenza di contratto, Ibrahimovic, Calhanoglu e Donnarumma sono chiamati a fare la differenza. Senza farsi distrarre dalle lunghe trattative - soprattutto per il turco e il portiere - nel tentativo di trovare un'intesa con il club sul rinnovo. Pioli, comunque, non si preoccupa: "Quando parlo di serenità è quello che vedo negli occhi di Calha e Gigio. Sanno che per tutti noi il futuro è adesso. Cambierebbe per tutti andare o meno in Champions League".

    Le formazioni
    Milan (4-2-3-1): 99 Donnarumma, 5 Dalot, 24 Kjaer, 23 Tomori, 19 Hernandez; 4 Bennacer, 79 Kessie; 56 Saelemaekers, 10 Calhanoglu, 12 Rebic; 11 Ibrahimovic (1 Tatarusanu, 90 A. Donnarumma, 20 Kalulu, 46 Gabbia, 8 Tonali, 18 Meité, 33 Krunic, 21 Brahim Diaz, 15 Hauge, 7 Castillejo). All.: Pioli. Indisponibili: Maldini, Mandzukic, Calabria, Leao, Romagnoli. Diffidati: Castillejo, Rebic, Dalot. Squalificati: nessuno.
    Sampdoria (4-4-2): 1 Audero; 24 Bereszynski, 21 Tonelli, 15 Colley, 3 Augello; 87 Candreva, 18 Thorsby, 5 Adrien Silva, 38 Damsgaard; 27 Quagliarella, 10 Keita. (30 Ravaglia, 34 Letica, 22 Yoshida, 25 Alex Ferrari, 19 Regini, 16 Askildsen, 14 Jankto, 26 Leris, 8 Verre, 11 Ramirez, 23 Gabbiadini, 20 La Gumina). All.: Ranieri. Squalificati: nessuno Diffidati: Yoshida Indisponibili: Ekdal e Torregrossa. Arbitro: Piccinini di Forlì. Quote Snai: 1,50 4,50 6,25