Roma-Sassuolo 2-1

Roma-Sassuolo 2-1

Djuricic risponde a Cristante, Nel recupero decide El Shaarawy

Solutions Manager
  • Djuricic risponde a Cristante, Nel recupero decide El Shaarawy
  • (ANSA) - ROMA, 12 SET - Roma batte Sassuolo 2-1 in una partita della terza giornata della serie A. Una girandola di emozioni, una bellissima partita e un finale al cardiopalma.
        José Mourinho festeggia la sua panchina numero 1000 con una vittoria per 2-1 che la Roma, contro un ottimo Sassuolo, ottiene a tempo scaduto con un bel gol di El Shaarawy (che approfitta di una respinta sbilenca di Ferrari), festeggiato da Mou con una corsa sfrenata sotto la. La Roma fa tre sue tre e porta a casa un successo ottenuto con sofferenza, perché se non ci fossero stati due interventi decisivi di Rui Patricio, e se il palo non avesse respinto una conclusione del subentrato Traoré, adesso si starebbe parlando di un risultato diverso. curva. Così la Roma vince e raggiunge Milan e Napoli in testa alla classifica. Dopo una rete annullata a Raspadori per fuorigioco, la Roma segnava al 37' con uno schema perfettamente eseguito: Pellegrini, anche oggi fra i migliori, batteva rapidamente un calcio di punizione e 'pescava' il taglio di Cristante che beffava Consigli in uscita. Nella ripresa Scamacca si metteva subito in evidenza impegnando Rui Patricio, poi inventava un'apertura per Berardi che, con una giocata deliziosa, si 'beveva' Ibanez e metteva Djuricic nelle condizioni di segnare la più facile delle reti.
        La Roma reagiva, coglieva un palo con Abraham, la partita continuava su livelli spettacolari anche per merito del Sassuolo, fino ai minuti al cardiopalma oltre il 90'. (ANSA).