Roma: Mourinho, eravamo senza la luce della qualità

Roma: Mourinho, eravamo senza la luce della qualità

'Se non ci sono alcuni giocatori, la squadra va in difficoltà'

Solutions Manager
  • 'Se non ci sono alcuni giocatori, la squadra va in difficoltà'
  • (ANSA) - ROMA, 06 NOV - "C'era troppa emozione e poca consapevolezza dell'obiettivo. Non è facile giocare contro una squadra tutta bassa e che ha fatto una gestione molto intelligente del ritmo della partita". Così José Mourinho, commenta, dai microfoni di Dazn, la sconfitta della Roma nel derby con la Lazio.
        "Noi eravamo senza quella luce di qualità che ci portano i giocatori speciali - dice ancora Mourinho -. Siamo punto e a capo senza Paolo (Dybala ndr) e senza Lorenzo (Pellegrini, uscito per infortunio ndr) in una partita in cui dobbiamo segnare. E' un dominio, la Lazio ha detto 'siamo qui per difendere un gol di vantaggio e giocare il meno possibile' e lo hanno fatto bene. A noi - ripete - è mancata quella luce di qualità che trova lo spazio, l'assist, l'azione individuale che può fare la differenza. Abbiamo cercato di farlo con Volpato, che lo ha fatto anche bene. Non sono mancati solo i gol, ma anche il gioco di squadra, e vincere i duelli individuali. Ci sono giocatori che se non ci sono la squadra va in difficoltà".
        (ANSA).