Roma: De Rossi, 'è folle mettere in discussione Fonseca'

Roma: De Rossi, 'è folle mettere in discussione Fonseca'

'Squadra non inferiore al Milan. E Pellegrini sta crescendo '

Solutions Manager
  • 'Squadra non inferiore al Milan. E Pellegrini sta crescendo '
  • (ANSA) - ROMA, 08 FEB - "Mettere in discussione Fonseca è follia" lo ha detto Daniele De Rossi, ospite della Bobo Tv. L'ex capitano della Roma ha poi continuato: "Ha vissuto alti e bassi, è innegabile che contro le squadre più forti la Roma stia facendo più fatica. Ma c'è da scindere: la società è dalla sua parte giustamente, la squadra sa quello che deve fare".
        L'ambizione, però, per De Rossi non deve mai mancare: "Non ci si deve accontentare di vincere con le piccole e perdere dignitosamente con le grandi, bisogna ambire a qualcosa di più.
        Ma per il gioco e per i risultati, è in piena linea se non qualcosa in più". L'obiettivo rimane la Champions League e per l'ex n.16 giallorosso la Roma non è inferiore a molte squadre oggi al vertice: "Non sono d'accordo con chi metteva la squadra di Fonseca settima o ottava, la Roma è forte e non è inferiore a Milan, Napoli, Lazio o Atalanta".
        Infine una battuta sulla personalità degli uomini di Fonseca, secondo molti venuta meno nella doppia sconfitta nel derby di campionato con la Lazio e poi con lo Spezia in Coppa Italia.
        "Dico che ci sono dei ragazzi che hanno più personalità di quanta ne dimostrino fuori - continua De Rossi -. Pellegrini sta facendo un cambiamento, prima era più bello a vedersi, ora è più utile. Dopo il 3-0 nel derby si è messo la fascia di capitano, è entrato in campo e ha fatto partite buone. Non è un ca**sotto".
        (ANSA).