Ranieri, Mancini bravo a ricostruire con i giovani

Ranieri, Mancini bravo a ricostruire con i giovani

'Pioli si ispira a me? Direi che mi ha superato alla grande'

Solutions Manager
  • 'Pioli si ispira a me? Direi che mi ha superato alla grande'
  • (ANSA) - FIRENZE, 08 GIU - "Mancini sta facendo un ottimo lavoro di ricostruzione, la Nazionale ieri contro l'Ungheria mi ha ben impressionato". Lo ha detto Claudio Ranieri a margine della consegna, a Firenze, del premio giornalistico 'Alessandro Rialti'. "Ci sono giocatori che hanno dato tanto all'Italia e ora stanno emergendo talenti che Mancini sta facendo crescere insieme ad elementi più esperti, in tutte le squadre occorre il giusto mix - ha aggiunto l'ex allenatore -. Ogni tecnico cerca di mettere in campo la formazione più competitiva. Mancini ha vinto l'Europeo ma vuole vincere ancora, come è giusto che sia".
        E a proposito di tecnici vincenti Ranieri ha parlato anche di Stefano Pioli: "Lui dice che si ispira a me e punta a raggiungermi? Direi che mi ha superato - ha sorriso -. Stefano è stato un grande giocatore per me a Firenze, mi ha dato tanto e sta dando tanto al calcio italiano, sta facendo giocare il Milan davvero bene". Un pensiero anche per Vincenzo Italiano che ha riportato la Fiorentina in Europa dopo 6 anni: "Ha fatto un'ottima stagione e mi sembra che i tifosi viola siano molto contenti come anche il presidente, mi auguro che Italiano possa aprire un ciclo e andare oltre a ciò che ho fatto io a Firenze.
        Questa città lo meriterebbe" ha ribadito Ranieri che con la viola ha vinto un campionato di B, una Coppa Italia e una Supercoppa. (ANSA).