Prima riunione Marketing della Lega di Serie B

Prima riunione Marketing della Lega di Serie B

L'obiettivo è di creare valore del brand del campionato cadetto

Solutions Manager
  • L'obiettivo è di creare valore del brand del campionato cadetto
  • (ANSA) - ROMA, 05 FEB - Una Commissione per creare valore e sviluppo del brand Serie B, studiando strategie e progetti per incrementare i ricavi e promuovere l'immagine dei club. E' l'obiettivo della Commissione marketing della Lega calcio di Serie B, che oggi si è incontrata per la prima volta, anche se in videoconferenza. Sette i componenti, tutti delle società, che vanno a integrarsi all'area marketing della Lega Serie B: al presidente Salvatore Gualtieri (Frosinone), si aggiungono Andrea Di Maso (Ascoli); Enrico Corvaglia (Chievo Verona); Simona Di Carlo (Cosenza); Gianmarco Lupi (Empoli); Fabio Guido Aureli (Monza) e Nicola Rossi (L.R. Vicenza). Dopo la presentazione della struttura, è stato condiviso il percorso portato avanti finora e i progetti che vedranno la luce in futuro, fra cui il torneo virtuale Be Sports, giocato su eFootball Pro Evolution Soccer 2021, e le attività con gli sponsor. Infine, nel corso della riunione, si è iniziata a tracciare la strada per realizzare un piano commerciale, e strategico, a lungo respiro, "che - recita una nota - possa dare una risposta alle esigenze di innovazione di un campionato moderno e internazionale come la Serie B e creare nuove opportunità di ricavo per la sostenibilità delle società in un momento di forte crisi dovuta all'emergenza sanitaria". (ANSA).