Poste Italiane si conferma top partner degli azzurri

Poste Italiane si conferma top partner degli azzurri

N.1 Figc, Gravina: "Accomunati da innovazione e fidelizzazione"

Solutions Manager
  • N.1 Figc, Gravina: "Accomunati da innovazione e fidelizzazione"
  • (ANSA) - ROMA, 05 FEB - Poste Italiane si conferma top partner della Nazionale italiana di calcio e il rinnovo della collaborazione con la Figc è "importante per il calcio italiano, per la nostra Federazione e anche per i tifosi". Lo ha detto il presidente federale, Gabriele Gravina, ai microfoni del TGPoste (visibile su www.postenews.it), a margine della firma dell'accordo fino al 31 dicembre 2022 con l'azienda guidata dall'ad Matteo Del Fante. Poste Italiane sarà quindi al fianco degli azzurri in occasione del prossimo Europeo, della fase finale della Nations League e della Coppa del mondo di Qatar 2022, che la Nazionale spera di poter vivere da protagonista, staccando il pass nelle qualificazioni al via il prossimo marzo.
        "Ci accomunano tantissimi elementi, come la fidelizzazione e la capacità innovativa", ha sottolineato Gravina, ringraziando Poste Italiane, "per la testimonianza di affetto e di credibilità in un momento così difficile per il nostro Paese.
        Con questo rinnovo arriveremo a sei anni di vita vissuta insieme. Poste Italiane dimostra di voler bene non solo al calcio, non solo alla nostra Federazione, ma a tutti gli Italiani". (ANSA).