Pioli, troppi infortuni ma ci stiamo lavorando

Pioli, troppi infortuni ma ci stiamo lavorando

Milan ha superato momento delicato, ora mi aspetto ottimo finale

Solutions Manager
  • Milan ha superato momento delicato, ora mi aspetto ottimo finale
  • (ANSA) - MILANO, 20 MAR - "Sono stati troppi, sicuramente ci sono delle giustificazioni mentre in alcuni casi qualcosa ci è sfuggito e non dovrà capitare più. Ci stiamo lavorando, non siamo soddisfatti di questi numeri malgrado la preparazione veloce, le tante partite e il Covid. Ora abbiamo recuperato Zlatan e Bennacer, spero dopo la sosta di recuperare qualche giocatore": è l'auspicio del tecnico del Milan Stefano Pioli.
        I rossoneri, impegnati domani contro la Fiorentina, dovranno fare a meno di Calabria, Romagnoli, Leao, Rebic, Mandzukic e Maldini. Un'emergenza che continua da settimane anche se Pioli non vuole alibi. "Sapevamo che avrebbe potuto essere una stagione impegnativa. Sento che la squadra ha superato il momento delicato, le ultime prestazioni sono state da squadra forte, ha perso per episodi ma non ha fatto mancare convinzione e qualità. Io mi aspetto un ottimo finale di campionato".
        (ANSA).