Morata: 'Non so dove andrò ma sono più tranquillo'

Morata: 'Non so dove andrò ma sono più tranquillo'

Attaccante spagnolo, aspetto una chiamata del mio agente

Solutions Manager
  • Attaccante spagnolo, aspetto una chiamata del mio agente
  •  "Non so quale sarà il mio futuro, ma negli ultimi sei o sette anni è l'estate in cui sono più tranquillo: aspetto che mi chiami il mio agente e mi dica dove giocherò, abbiamo anche una casa a Madrid in cui sto molto bene": così l'attaccante Alvaro Morata, conteso tra Juventus e Real Madrid.
        "E' stato un anno complicato - spiega, a Radio Marca dal ritiro della Spagna dopo la stagione vissuta in prestito sotto la Mole - ma sono stato convocato e ora darò tutto per vincere in Nazionale". E su Cristiano Ronaldo: "Abbiamo un ottimo rapporto, a Madrid si sentiva di più la nostra differenza di età e ricordo che mi regalò un iPhone - aggiunge -. E' molto colto, gli piace leggere e imparare tante cose". (