Mondiali: qualificazioni;vincono l'Olanda e Germania

Mondiali: qualificazioni;vincono l'Olanda e Germania

Gnabry e Muller rimontano la Romania,Ilicic trascina la Slovenia

Solutions Manager
  • Gnabry e Muller rimontano la Romania,Ilicic trascina la Slovenia
  • (ANSA) - ROMA, 08 OTT - Riparte l'avvicinamento ai Mondiali del Qatar 2022 con le gare di qualificazione alla prossima rassegna iridata in programma dal 21 novembre al 18 dicembre del prossimo anni (questa sera si sono giocate undici partite).
        Gnabry e Muller rimontano la Romania e regalano il successo alla Germania, all'Olanda basta Klaassen per superare la Lettonia.
        Ilicic trascina la Slovenia, Skriniar "tradisce" la Slovacchia, fa tutto Ramsey nel pari contro la Repubblica Ceca: gol e autogol Nel gruppo E, quello in cui è in testa il Belgio (impegnato nella Nations League), finisce 2-2 lo scontro diretto per il secondo posto tra Repubblica Ceca e Galles, a segno lo juventino Ramsey, le squadre restano appaiate a 8 punti. Nell'altro match, l'Estonia supera 2-0 la Bielorussia.
        Nel gruppo G è sfida a distanza per la vetta: sorride l'Olanda, che passa 1-0 sul campo della Lettonia grazie alla rete di Klaassen ed è prima in solitaria, in virtù dell'1-1 tra Turchia e Norvegia. Ne approfitta anche il Montenegro, che travolge 3-0 Gibilterra a domicilio (gol per il laziale Marusic) e aggancia così Calhanoglu e compagni a quota 11 punti.
        Nel gruppo H la Croazia vince 3-0 a Cipro con Perisic che sblocca l'incontro, ma non scappa via perché l'altra capolista, la Russia, ringrazia Skriniar: un autogol del difensore dell'Inter condanna la Slovacchia alla sconfitta. Completa il programma del girone Malta-Slovenia: rotondo 0-4 con doppietta di Ilicic.
        Nel gruppo J infine, la Germania capolista va in campo ad Amburgo contro la Romania: Hagi porta avanti gli ospiti e spaventa i tedeschi di Flick, ma nella ripresa Gnabry e Muller ribaltano il risultato. L'Armenia frena in Islanda, solo 1-1 per Mkhitaryan e compagni, e viene agganciata al secondo posto dalla Macedonia del Nord, comodo 4-0 in casa del Liechtenstein.
        (ANSA).