Mondiali: Griezmann rilancia Francia,Olanda travolgente

Mondiali: Griezmann rilancia Francia,Olanda travolgente

Il Portogallo senza Cristiano Ronaldo passeggia in Azerbaijan

Solutions Manager
  • Il Portogallo senza Cristiano Ronaldo passeggia in Azerbaijan
  • (ANSA) - ROMA, 08 SET - Kylian Mbappè non c'è, ci pensa Antoine Griezmann. E' l'attaccante dell'Atletico Madrid a rilanciare la Francia contro la Finlandia, battuta con un netto 2-0, alla Groupama Arena di Lione nella sesta giornata delle qualificazioni ai Mondiali. La Nazionale transalpina allenata da Deschamps torna alla vittoria dopo due pareggi consecutivi blindando il primo posto nel gruppo D di qualificazione assicurandosi praticamente il pass per il Qatar.
        Deschamps sceglie il tridente pesante: protagonisti Griezmann, Martial e Benzema. In campo anche due 'italiani': Rabiot e Theo Hernandez. Una formazione che, nonostante l'assenza di Mbappè, non lascia scampo ai pur volenterosi finlandesi.
        Anche in Olanda-Turchia tanta Serie A : tre interisti, De Vrij e Dumfries per l'Olanda e Calhanoglu per la Turchia, ma non solo.
        Tra gli ospiti anche l'atalantino Demiral e Ayhan del Sassuolo.
        Protagonista della serata è però Depay che con una tripletta firma il travolgente successo degli Orange con un 6-1 che annichilisce Under (autore del gol della bandiera) e compagni.
        La giornata di qualificazioni europee si era aperta con il successo del Portogallo: 3-0 in Azerbaijan, con i gol di Bernardo Silva, André Silva e Jota Fa festa anche la Danimarca che segna 5 gol a Israele con cinque diversi giocatori: Poulsen, Kjaer, Skov Olsen, Delaney e Cornelius. Successo della Croazia 3-0 sulla Slovenia: segna anche l'atalantino Pasalic con un tap-in a porta vuota dopo l'assist dell'interista Perisic. Continua il duello a distanza dei croati con la Russia che batte a sua volta 2-0 Malta.
        Austria al tappeto in casa contro la Scozia, mentre una tripletta di Haaland lancia la Norvegia che batte 5-1 Gibilterra. Pari infine 1-1 tra Irlanda e Serbia: in gol il centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic. (ANSA).