Mondiali, Belgio: Lukaku guida attacco, c'è pure De Ketelaere

Mondiali, Belgio: Lukaku guida attacco, c'è pure De Ketelaere

Il ct Martinez non ha invece convocato Saelemaekers e Origi

Solutions Manager
  • Il ct Martinez non ha invece convocato Saelemaekers e Origi
  • (ANSA) - ROMA, 10 NOV - Il ct del Belgio, Roberto Martinez, ha diramato la lista dei 26 calciatori che parteciperanno alla fase finale dei Mondiali in Qatar. Fra i convocati figura l'interista Romelu Lukaku, non i milanisti Alexis Saelemaekers e Divock Origi. Prima chiamata ai Mondiali per Charles De Ketelaere, anche lui pilastro del centrocampo dei rossoneri.
        L'elenco completo Portieri: Koen Casteels (Wolfsburg, Germania), Thibaut Courtois (Real Madrid, Spagna), Simon Mignolet (Club Brugge).
        Difensori: Toby Alderweireld (Anversa), Zeno Debast (Anderlecht), Leander Dendoncker (Aston Villa, Inghilterra), Wout Faes (Leicester, Inghilterra), Arthur Nicolas Theate (Rennes, Francia), Jan Vertonghen (Anderlecht).
        Centrocampisti: Yannick Carrasco (Atletico Madrid, Spagna), Timothy Castagne (Leicester, Inghilterra), Thorgan Hazard (Borussia Dortmund, Germania), Thomas Meunier (Borussia Dortmund, Germania), Kevin De Bruyne (Manchester City, Inghilterra), Amadou Onana (Everton, Inghilterra), Youri Tielemans (Leicester, Inghilterra), Hans Vanaken (Club Brugge), Axel Witsel (Atletico Madrid, Spagna).
        Attaccanti: Michy Batshuayi (Fenerbahce, Turchia), Charles De Ketelaere (Milan, Italia), Jeremy Doku (Rennes, Francia), Eden Hazard (Real Madrid, Spagna), Romelu Lukaku (Inter, Italia), Dries Mertens (Galatasaray, Turchia), Lois Openda (Lens, Francia), Leandro Trossard (Brighton, Inghilterra). (ANSA).