Mondiali 2022: vince Argentina, a segno Lautaro e Correa

Mondiali 2022: vince Argentina, a segno Lautaro e Correa

Paura per fallo 'criminale' su Messi. Pari tra Perù e Uruguay

Solutions Manager
  • Paura per fallo 'criminale' su Messi. Pari tra Perù e Uruguay
  • (ANSA) - ROMA, 03 SET - Successo per 3-1 dell'Argentina in casa del Venezuela in una delle partite giocate ieri notte per le qualificazioni sudamericane dei prossimi Mondiali. E' stata una vittoria di marca interista, visto che due delle tre reti dell'Albiceleste sono state segnate da Lautaro Martinez e Joaquin Correa. Dell'altro Correa, Angel dell'Atletico Madrid, il terzo gol degli ospiti, mentre il Venezuela ha trasformato un rigore con il 'cucchiaio' di Soteldo. In campo dall'inizio, nell'Argentina, l'ex udinese De Paul, sostituito nel corso del match da Palacios, mentre Dybala e Papu Gomez sono entrati al posto rispettivamente di Guido Rodriguez e di Lautaro.
        Venezuela in 1'0 dal 30' per un fallo che la stampa argentina definisce "criminale" di del difensore Adrian Martinez con il piede 'a martello' su Messi. L'arbitro inizialmente aveva soltanto ammonito il calciatore della 'Vinotinto', poi richiamato al Var ha estratto il cartellino rosso.
        Nelle altre partite giocate ieri notte in Sudameria, 1-1 a Lima tra Perù e Uruguay, e stesso risultato a Laz Paz tra Bolivia e Colombia, mentre l'Ecuador ha battuto il Paraguay per 2-0.
        Infine settima vittoria consecutiva in queste qualificazioni per il Brasile che, pur non giocando bene, si è imposto per 1-0 in casa del Cile con rete di Everton Ribeiro. (ANSA).