Mondiali 2022: la Turchia non si ferma, vince anche l'Olanda

Mondiali 2022: la Turchia non si ferma, vince anche l'Olanda

Croazia conquista i primi 3 punti grazie all'atalantino Pasalic

Solutions Manager
  • Croazia conquista i primi 3 punti grazie all'atalantino Pasalic
  • La Turchia, prossima avversaria dell'Italia nel primo girone della fase finale dell'Europeo, continua a volare. La squadra allenata dall'ex portiere Şenol Güneş, dopo avere strapazzato l'Olanda, si è ripetuta nella seconda partita del Gruppo G di qualificazione ai Mondiali in Qatar dell'anno prossimo, disputata a Malaga (Spagna).
        I turchi hanno battuto 3-0 la Norvegia, nella quale è rimasto all'asciutto la stellina Erling Haaland, grazie alla doppietta di Tufan e alla rete di Soyuncu. Nello stesso girone successo dell'Olanda per 2-0 sulla Lettonia con i gol di Berghuis e Luuk De Jong.
        Nel Gruppo H, dopo la Russia, ha vinto anche la Croazia, che era opposta a Cipro: ha deciso la rete dell'atalantino Pasalic.
        Nel Gruppo E poker della Bielorussia (4-2) all'Estonia.