Milan: Pioli "dobbiamo tornare ad alzare il livello"

Milan: Pioli "dobbiamo tornare ad alzare il livello"

"Nessuno ci avrebbe dato secondi, ma ko derby non ci fa felici

Solutions Manager
  • "Nessuno ci avrebbe dato secondi, ma ko derby non ci fa felici
  • (ANSA) - ROMA, 21 FEB - "Preso il gol dopo cinque minuti abbiamo faticato a trovare la qualità per ricercare lo spazio, e abbiamo concesso all'Inter di fare la cosa in cui sono bravi. A noi è mancato ritmo, non siamo riusciti a pareggiare quando lo avremmo meritato. Potevamo stare in partita un po' di più".
        Così Stefano Pioli, intervistato da Dazn al termine del derby perso 3-0 dai rossoneri. "Penso che la nostra forza sia stata l'equilibrio e credere nel nostro lavoro - dice ancora l'allenatore del Milan -. Se ci avessero detto mesi fa che adesso saremmo stati secondi, tutti avrebbero fatto i salti di gioia, ma questo non ci deve far essere felici perché avevamo il derby e siamo andati Ko in una partita importante".
        "Nelle ultime tre uscite - continua Pioli - non siamo riusciti a mettere in campo le nostre capacità. La partita sbagliata è stata quella con lo Spezia, non oggi". La soluzione è che "bisogna tornare ad alzare il livello, mantenere lucidità e quando perdi si deve lavorare di più e meglio. Ibra ha chiesto il cambio perché ha avuto un crampo al polpaccio". (ANSA).