Mancini: 'Jorginho merita il Pallone d'oro'

Mancini: 'Jorginho merita il Pallone d'oro'

Ct: 'Dopo Europeo non ci sono gerarchie, gioca chi sta meglio'

Solutions Manager
  • Ct: 'Dopo Europeo non ci sono gerarchie, gioca chi sta meglio'
  • "Penso che Jorginho meriti il Pallone d'oro, sta facendo bene da anni e quest'anno ha davvero vinto tutto". Lo ha detto Roberto Mancini riferendosi al centrocampista italo-brasilianO fra i grandi protagonisti all'Europeo ma anche con il Chelsea con cui ha vinto Champions e Supercoppa europea. Jorginho dunque rappresenta più che mai uno dei punti fermi del gruppo azzurro anche se il ct ha tenuto a precisare che al di là del grande trionfo di luglio ''non esistono gerarchie, anche chi non è venuto all'Europeo ha dato il proprio contributo e l'ho ringraziato. In campo andranno quei giocatori che stanno meglio, chi è qui è perché lo merita, ci aspettano tre gare di fila di qualificazione ai Mondiali e vedremo di volta in volta, la prima di solito è sempre la più difficile - ha rimarcato riferendosi alla sfida con la Bulgaria giovedì sera al Franchi di Firenze - Mi aspetto che l'Italia riparta da dove ha lasciato 50 giorni fa, facendo gol e vincendo''.