Lazio, in campo contro fenomeno persone scomparse

Lazio, in campo contro fenomeno persone scomparse

Lotito, 'sorpreso da quanti coinvolti in questo fenomeno'

Solutions Manager
  • Lotito, 'sorpreso da quanti coinvolti in questo fenomeno'
  • (ANSA) - ROMA, 07 SET - È stato presentato oggi, presso la sala stampa dello stadio Olimpico, un accordo tra la Lazio e il Commissario Straordinario di Governo per le Persone Scomparse.
        L'obiettivo è quello di arginare il fenomeno delle persone scomparse, attraverso una serie di iniziative di prevenzione e sensibilizzazione.
        Nel corso dell'evento è stato presentato un video-spot sul fenomeno delle persone scomparse realizzato dai produttori Massimo Di Rocco della Bartlebyfilm, da Maurizio Tuccio della Amazing Film e dal regista Giorgio Bruno per il Commissario Straordinario di Governo per le Persone Scomparse.Presenti al lancio dell'iniziativa, il presidente della Lazio Claudio Lotito, il Commissario Straordinario del Governo per le Persone Scomparse, Prefetto Silvana Riccio, e il centrocampista della Lazio Danilo Cataldi.
        "Voglio ringraziare il presidente Lotito ed i collaboratori che hanno realizzato questa iniziativa. La reputo un'azione importante", le parole di Riccio.
        "Dobbiamo utilizzare il calcio per promuovere iniziative sociali che possano avere delle ripercussioni positive sulla nostra collettività. Sono rimasto sorpreso dal numero di persone coinvolte da questo fenomeno", ha aggiunto Lotito. "Il calcio può essere un veicolo comunicativo molto importante, possiamo aiutare a sensibilizzare i cittadini. Noi calciatori faremo il possibile", ha invece detto Cataldi. (ANSA).