La Serie B sbarca in Australia, Nuova Zelanda e Africa

La Serie B sbarca in Australia, Nuova Zelanda e Africa

Balata 'vicini ai tanti tifosi nostre squadre in questi Paesi'

Solutions Manager
  • Balata 'vicini ai tanti tifosi nostre squadre in questi Paesi'
  • (ANSA) - ROMA, 03 NOV - La Serie B allarga i suoi confini.
        Da oggi, grazie ai nuovi accordi siglati tra Helbiz Media e due partner quali Athletic Sport Group e Dharma Media Pty Ltd con Globo tv, il Campionato cadetto sarà trasmesso per la prima volta in Australia, Nuova Zelanda e Africa (esclusa Africa del Nord).
        In particolare, i due nuovi partner acquistano da Helbiz Media i diritti audiovisivi esclusivi per trasmettere tutte le partite in full HD, in diretta e in differita, oltre agli highlights delle stagioni 2022/2023 e 2023/2024. Prosegue così il cammino di Helbiz Media nella distribuzione internazionale della Serie BKT, che già annovera accordi con diverse emittenti e piattaforme in USA, Germania, Austria, Svizzera, Balcani, Grecia, Spagna, America Latina, Indonesia, Israele, Romania, Polonia e Brasile. "I nuovi accordi con Athletic Sport Group e Dharma Media Pty Ltd rappresentano un ulteriore importantissimo passo nello sviluppo della distribuzione internazionale del Campionato di B includendo interi continenti (Africa e Australia) dove la Serie BKT non era stata mai trasmessa prima.
        - ha dichiarato Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media -.Grazie ai nuovi partners di Helbiz Media e della Lega Serie B, il bacino potenziale di appassionati al nostro Campionato Cadetto si arricchisce di altri milioni di tifosi, che potranno da subito seguire questa stagione avvincente dove competono clubs prestigiosi e competitivi" "Una statistica ha stabilito che sono 300mila le persone che parlano la nostra lingua nel 'Nuovo Mondo' - ha aggiunto Mauro Balata, Presidente della Lega B - Il dato ci ha motivato, come Lega B, nel perseguire fortemente un accordo che ci permettesse di stare vicino a loro, ai tantissimi tifosi delle nostre squadre e del calcio italiano presenti in quei Paesi. Inoltre saremo presenti anche in Africa, continente che per età e per interesse crescente verso il calcio rappresenta un bacino fondamentale per la crescita della Serie BKT ". (ANSA).