L'Udinese: 'Dopo rilievi Anac pronti a lasciare lo stadio'

L'Udinese: 'Dopo rilievi Anac pronti a lasciare lo stadio'

La società presenta anche ricorso nelle sedi opportune

Solutions Manager
  • La società presenta anche ricorso nelle sedi opportune
  • "Con riferimento ai rilievi dell'Anac, sulla procedura di cessione del diritto di superficie, della durata di 99 anni, dello stadio Friuli dal Comune di Udine all'Udinese Calcio, la società, oltre a presentare ricorso nelle sedi opportune, si dichiara pronta a lasciare la Dacia Arena chiedendo la risoluzione anticipata del contratto con il Comune a fronte delle presunte inadempienze rilevate". Lo ha annunciato, in una nota ufficiale, il Club friulano.  Nei giorni scorsi, l'Anac aveva rilevato presunte irregolarità nella gestione dell'impianto.