Ghirelli a Casini e Balata, incontriamoci per riformare calcio

Ghirelli a Casini e Balata, incontriamoci per riformare calcio

Presidente Lega Pro, prepariamo proposta da presentare a Gravina

Solutions Manager
  • Presidente Lega Pro, prepariamo proposta da presentare a Gravina
  • (ANSA) - ROMA, 11 NOV - Un invito a incontrarsi a breve per cominciare ad affrontare il tema della riforma dei campionati e altre questioni riguardanti il calcio italiano è stato avanzato dal presidente della Lega Pro, Francesco Gjirelli, ai colleghi di serie A, Lorenzo Casini, e serie B, Mauro Balata. In una lettera, portata nel Consiglio direttivo della Lega Pro, Ghirelli ricorda che "dopo esserci parlati in queste settimane, va fatto un passo decisivo in avanti. Ci dobbiamo provare e farlo con l'intento di riuscirci, perché lo stato di salute del calcio italiano non è dei migliori".
        "Diamoci un calendario di incontri per arrivare ad una proposta da consegnare al più presto al presidente della Figc, Gabriele Gravina, e da discutere con tutte le altre componenti del calcio, con la disponibilità di accettare modifiche, cancellazioni, integrazioni", sollecita Ghirelli, che tra i vari temi sul tappeto sottolinea quello dei settori giovanili, da rafforzare, proponendo di "lavorare fianco a fianco perché, in futuro, i nostri giovani siano protetti.
        "Ogni Lega dovrebbe programmare un lavoro specifico da attuare in merito alla formazione dei giovani".
        In merito alla riforma dei campionati, Ghirelli propone due strade: una proposta "con uno spettro temporale attuativo di tre/quattro anni in modo che gli interessi di breve periodo dei club in organico non siano di ostacolo, o una proposta "da attuare subito, qualora il calcio non potesse aspettare, ma per la quale occorrerebbero risorse finanziarie. Chi parte solo dai numeri non vuole la riforma", afferma Ghirelli. Altro punto definito 'cruciale' nella lettera è quello della rigenerazione degli stadi e dello sviluppo delle infrastrutture sportive.
        (ANSA).