Francia, anche Kimpembe rischia di dover rinunciare ai Mondiali

Francia, anche Kimpembe rischia di dover rinunciare ai Mondiali

Problemi a tendine d'Achille, ma Psg non fornisce particolari

Solutions Manager
  • Problemi a tendine d'Achille, ma Psg non fornisce particolari
  • Il difensore del Psg e della nazionale francese Presnel Kimpembe ha riportato un infortunio al tendine d'Achille a tre settimane dalla prima partita dei Bleus ai Mondiali, il 22 npvembre as Al Wakrah contro l'Australia. Lo fa sapere il Psg, club al quale Kimpembe è già mancato per più di due mesi in questa stagione a causa di un problema a una coscia.
        "A seguito di un colpo, Presnel Kimpembe ha ora un fastidio al tendine d'Achille destro e rimarrà per le cure al centro di allenamento", è scritto in una nota del Psg. Il difensore era tornato in campo, da subentrato, nella partita di Champions League vinta dai parigini martedì scorso contro il Maccabi Haifa e domani salterà la trasferta sul campo della Juventus. Ma il Paris non va oltre, e non specifica per quanto il calciatore sarà indisponibile.
        Il ct della nazionale Didier Deschamps renderà nota mercoledì 9 novembre la lista dei 26 convocati per i Mondiali in Qatar, e deve già fare i conti con le assenze di elementi fondamentali per la sua squadra come i centrocampisti Paul Pogba e N'Golo Kante, entrambi infortunati. Inoltre il difensore centrale Raphael Varane, un titolare, si anche lui fatto male (a una coscia) e, anch se potrebbe fare in tempo a recuperare per i Mondiali, nel frattempo non scenderà in campo con il suo club, il Manchester United. Insomma, l'elenco dei convocati per Deschamps sta diventando un rompicapo.