Europei:ct Rep.Ceca,Croazia è forte ma pareggio non ci serve

Europei:ct Rep.Ceca,Croazia è forte ma pareggio non ci serve

Silhavy, contro di loro ci serve un'altra prova di carattere

Solutions Manager
  • Silhavy, contro di loro ci serve un'altra prova di carattere
  • (ANSA) - GLASGOW, 17 GIU - "Il nostro desiderio è chiaro: vogliamo passare il turno, non importa in quale posizione nel girone. Potrebbe anche bastarci un punto nelle prossime due partite, ma noi domani non vogliamo giocare per il pareggio, anche se la Croazia è vicecampione del mondo e ha notevoli individualità che, non a caso, giocano in grandi club".
        Il ct della Repubblica Ceca Jaroslav Silhavy non si nasconde la difficoltà dell'impegno che lo attende domani a Hampden Park, ma dopo la bella prova contro la Scozia chiede ai suoi un'altra prova di carattere. "Se vogliamo passare il turno - dice ancora Silhavy -ci serve un'altra prestazione di spessore. Del resto, solo così si vince e noi vorremmo riuscirci".
        Ma come si ferma la Croazia? "Loro hanno dei calciatori ai quali piace impostare la manovra partendo da dietro - risponde - e che si destreggiano bene con il pallone. Se saranno in giornata sì, per noi saranno per noi rivali molto ostici. Del resto i favoriti nel girone sono loro e gli inglesi, noi veniamo considerti la terza forza però vogliamo passare". (ANSA).