Europei: altro aereo su Olanda, chiede impiego di Malen

Europei: altro aereo su Olanda, chiede impiego di Malen

Ma De Boer non rivela se farà giocare dall'inizio attaccante Psv

Solutions Manager
  • Ma De Boer non rivela se farà giocare dall'inizio attaccante Psv
  • (ANSA) - ROMA, 20 GIU - Ancora un aereo con striscione che 'recapita' un messaggio al ct dell'Olanda Frank de Boer. Infatti oggi durante l'allenamento degli arancioni un aereo ha sorvolato il centro tecnico di Zeist trascinando una scritta, come quando, alla vigilia dell'esordio contro l'Ucraina al ct De Boer venne chiesto, 'via aerea', di tornare allo schema del 4-3-3. Stavolta invece chi ha pagato per noleggiare l'aereo e per mettere lo striscione lo ha fatto per chiedere al tecnico l'impiego dall'inizio di Malen, 22enne attaccante sensazione del Psv Eindhoven che bene ha fatto, da subentrato, nelle due partite vinte a Euro 2020. "Sei così intelligente Frank? Non bluffare con Malen!", la scritta sullo striscione. Ma poi De Boer, in conferenza stampa, non ha voluto specificare se uno dei due cambi in formazione che ha detto di voler fare riguarderà proprio Malen.
        "Posso solo dirvi che non staremo a fare alcun topo di calcolo - ha detto De Boer - e quindi pensare a quale avversario troveremo negli ottavi: vogliamo arrivare in finale e per riuscirci dobbiamo vincere sempre".
        Anche oggi i giocatori dell'Olanda sono arrivati al centro di Zeist in bicicletta, acclamati dai tifosi lungo la strada: De Boer ritiene che una 'sgambata' in bici sia sempre funzionale al suo progetto, forse anche più dell'impiego di Malen dall'inizio.
        (ANSA).