Covid: Mondiali 2022, rinviate qualificazioni Asia

Covid: Mondiali 2022, rinviate qualificazioni Asia

Ente continentale posticipa a giugno i match previsti a marzo

Solutions Manager
  • Ente continentale posticipa a giugno i match previsti a marzo
  • (ANSA-XINHUA) - KUALA LUMPUR, FEB 20 - Le qualificazioni delle nazionali asiatiche alla Coppa del Mondo FIFA 2022 sono state rinviate a giugno a causa delle restrizioni adottate per contenere la pandemia di Covid-19. Lo ha annunciato oggi la Asian Football Confederation (Afc).
        D'accordo con la Fifa, l'Afc ha deciso di posticipare le partite delle qualificazioni ai Mondiali 2022 e quelle per la Coppa d'Asia 2023 che avrebbero dovuto giocarsi dal 25 al 30 marzo prossimi. Questa decisione, secondo la Confederazione di calcio asiatica, è stata adottata dopo "aver preso in considerazione le restrizioni ai viaggi e le disposizioni in vigore per la quarantena adottate in tutto il continente a causa della pandemia di Covid-19 e dopo un processo di approfondite consultazioni con le federazioni asiatiche affiliate".
        Le partite previste a marzo dovrebbero invece essere giocate a giugno in un'unica sede nell'ambito di una riprogrammazione della competizione.
        A causa delle restrizioni ai viaggi e delle disposizioni in vigore per la quarantena, le nazionali asiatiche finora non hanno giocato alcuna partita di qualificazione alla Coppa del Mondo di Qatar 2022. (ANSA-XINHUA).