Calcio:Napoli;Spalletti, "cambi danno sterzata,sommo qualità"

Calcio:Napoli;Spalletti, "cambi danno sterzata,sommo qualità"

Corsa lunga in campionato, tante indietro hanno forza risalire

Solutions Manager
  • Corsa lunga in campionato, tante indietro hanno forza risalire
  • (ANSA) - NAPOLI, 08 NOV - "Abbiamo giocato sabato alle 18 e oggi è martedì alle 18.30. In due giorni non prepari bene la partita, devi cambiare 4-5 giocatori per avere la forza dei 90' e si vede che quando sono entrati gli altri hanno dato una sterzata al match. Stasera conferma che sommare la qualità di 22 giocatori fa più dell'addizione di 11 giocatori". Così Luciano Spalletti celebra su Dazn il 2-0 sull'Empoli alla penultima giornata prima dello stop per i Mondiali che assicura gli azzurri a chiudere da solo in testa la prima parte del torneo.
        Spalletti guarda anche alla sosta che si avvicina e anche ai tanti che cominciano in tutta Italia a parlare di lunga volata scudetto azzurra: "Sui Mondiali - spiega il tecnico - si deve prendere atto la situazione che hai davanti e affrontarle, mettendoci mano per provare ad avere dei vantaggi. La sosta c'è per tutti, siamo tranquilli con fiducia su quello che abbiamo davanti. La corsa è ancora molto lunga in campionato, bisogna stare attenti a tante squadre, quelle indietro in classifica hanno la forza per riprendersi. Le insidie sono tantissime, bisogna stare sempre sul pezzo, dare importanza a tutto e sapere che i tre punti non contano in base al valore dell'avversario ma su dove vuoi arrivare, se i tuoi sogni sono di diventare un team top. Le parole dal resto d'Italia sul Napoli? Ricordo che bisogna saper distinguere chi vuole metterti in alto aspettando il tonfo di quando cadi. Ma saremo pronti anche a questo, fa parte della mentalità di Napoli". (ANSA).