Calcio: Mihajlovic, a Empoli per regalare tre punti a Saputo

Calcio: Mihajlovic, a Empoli per regalare tre punti a Saputo

Allenatore del Bologna, 'Gli esterni devono darsi una svegliata'

Solutions Manager
  • Allenatore del Bologna, 'Gli esterni devono darsi una svegliata'
  • (ANSA) - BOLOGNA, 25 SET - Sinisa Mihajlovic avverte il Bologna e scuote i suoi esterni offensivi. Dopo la sconfitta per 6-1 a Milano e il 2-2 casalingo con il Genoa c'è bisogno di tornare alla vittoria e per farlo serve qualcosa in più proprio dagli uomini di fascia: "Fin qui mi hanno dato poco o nulla. Ne ho cinque, non posso e non voglio cambiare modulo, ma devono fare di più e darsi una svegliata. Soprattutto non dobbiamo sottovalutare l'Empoli, che è squadra organizzata che gioca bene a calcio: se andiamo là pensando di essere più forti perdiamo di sicuro". Serve una prova di maturità mentale e tecnica, per regalare tre punti a patron Saputo: "Oggi compie gli anni, dobbiamo fargli un regalo domani". I tre punti, ovviamente, è ciò che ha in mente Sinisa per regalare al suo patron un viaggio di ritorno in Canada con il sorriso sulle labbra. (ANSA).