Calcio: Locatelli, prima l'Europeo poi penserò al mercato

Calcio: Locatelli, prima l'Europeo poi penserò al mercato

Sarebbe spreco pensarci ora ma ho già parlato col Sassuolo

Solutions Manager
  • Sarebbe spreco pensarci ora ma ho già parlato col Sassuolo
  • (ANSA) - FIRENZE, 09 GIU - ''Io al centro delle voci di mercato? Sarebbe uno spreco pensarci adesso, l'Europeo è troppo importante e sono concentrato solo su questo pur sapendo bene che dopo questa competizione dovrò prendere delle decisioni sul mio futuro, ho già parlato con il Sassuolo e il direttore Carnevali, siamo consapevoli della strada da prendere''. Lo ha detto Manuel Locatelli finito da tempo nel mirino della Juventus .''Se vivo questo momento come una rivincita verso chi non ha creduto in me? Intanto è una rivincita per me stesso - ha risposto il centrocampista del Sassuolo e della Nazionale - quando hai certe delusioni è importante rilanciarsi e dimostrare le proprie qualità. Quanto alle voci di mercato non mi lascio condizionare, se parlo di maturità è anche in riferimento a questo''. Poi un pensiero su De Zerbi che ha lasciato il Sassuolo per allenare lo Shakhtar Donetsk in Ucraina: ''E' un peccato che per il calcio italiano aver perso un allenatore come lui, ha tutto per imporsi anche a livello internazionale, auguro il meglio a lui e al suo staff, se lo meritano''. (ANSA).