Calcio: Juve-Roma, big match e sfida Champions

Calcio: Juve-Roma, big match e sfida Champions

Facile per il Milan capolista contro il Crotone fanalino di coda

Solutions Manager
  • Facile per il Milan capolista contro il Crotone fanalino di coda
  • (ANSA) - ROMA, 05 FEB - La 21esima di Serie A comincia con un anticipo di lusso, al Franchi va in scena Fiorentina-Inter, con i nerazzurri che sperano di interrompere il digiuno di vittorie in trasferta che dura da più di un mese e superare il Milan in testa alla classifica.
        Per gli esperti di Sisal Matchpoint la squadra di Conte è ampiamente favorita, a 1.57, la viola si è allontanata dalla zona pericolosa di classifica, ma il successo sembra difficile, a 6.25, il pari è a 4.00. Anche gli scommettitori credono nel successo interista, 9 su 10 hanno scelto il segno 2.
        Il big match di giornata è però Juve-Roma. Le quote favoriscono la squadra di Pirlo, a 1.75, la vittoria allo Stadium degli uomini di Fonseca sale a 4.50, a 4.00 il segno X. Il 93% degli scommettitori punta sulla Juventus. In casa Roma sembra ricomposta la frattura tra Fonseca e Dzeko, il bosniaco torna a disposizione ma difficilmente partirà titolare: sul tabellone Matchpoint si punta sull'opzione "entra e segna", data a 6.00.
        Dopo il ko con la Lazio, l'Atalanta è scivolata al 7/o posto.
        Nella sfida interna con il Torino ha ottime chance di fare punti, anche se i granata sono imbattuti dall'arrivo in panchina di Nicola. La Dea è proposta a 1.42 contro il 7.50 ospite e il 4.75 del pareggio. Il Napoli deve vedersela con un Genoa rinato con Ballardini. Il pronostico però vede azzurro, col Napoli avanti a 1.67, il successo genoano è a 5.25, il pari a 3.75.
        Milan-Crotone è un testacoda dall'esito scontato, i rossoneri sono nettamente favoriti, a un rasoterra 1.22, si sale a ben 13 volte la posta per l'impresa dei calabresi a San Siro, alta anche la quota pari, a 6.50.
        All'Olimpico con la Lazio arriva il Cagliari in netta flessione e a caccia di punti salvezza, ma l'impresa dei sardi si presenta proibitiva: il successo biancoceleste è a 1.38, quello rossoblù a 7.50, il pari vale 5.00. Sicuri gli scommettitori, il 97% ha puntato sulla vittoria laziale. (ANSA).