Calcio:aspettando di giocare, in video Lnd voglia ripartenza

Calcio:aspettando di giocare, in video Lnd voglia ripartenza

Lega Dilettanti con Nike-Gtz racconta sentimento giovani in 50"

Solutions Manager
  • Lega Dilettanti con Nike-Gtz racconta sentimento giovani in 50"
  • (ANSA) - ROMA, 09 FEB - Cinquanta secondi e con un pizzico di ironia ecco emergere tutto il disagio di migliaia di ragazzi che attendono solo il momento di riabbracciare il pallone, simbolo di gioia, divertimento e amicizia. Sono i contenuti del potente video emozionale 'Waiting increases the pleasure', prodotto da Lega Nazionale Dilettanti e Nike-GTZ Distribution, per il secondo anno consecutivo partner ufficiale della Lnd. Tra numeri spettacolari di calcio freestyle che nella clip diventano metafora di libertà, e gli sguardi meravigliati dei giovani protagonisti che assistono alla scena in attesa di riprendersi quella palla che manca da troppo tempo.
        "Viviamo con enorme dispiacere la frustrazione dei ragazzi in un momento così complicato, chi ha giocato sa cosa significhi stare così a lungo lontano dal campo e dagli amici - commenta il Presidente LND Cosimo Sibilia - Tra mille difficoltà siamo riusciti a garantire la prosecuzione dei campionati nazionali e ora siamo al lavoro per creare le condizioni per una ripresa anche dell'attività su base regionale. Abbiamo iniziato a ragionare sul vertice nella consapevolezza che lo sport ha bisogno dell'entusiasmo dei giovani e che sarà necessario fare tutto il possibile per riportarli al più presto sul terreno di gioco".
        "Questo spot vuole essere un incoraggiamento a tutti i ragazzi che oggi sono costretti a non praticare questo meraviglioso sport che è il calcio - spiega l'ad di GTZ Distribution Riccardo Trolese - Stiamo giocando una partita difficilissima, ma sono sicuro che tutti insieme sapremo vincerla".
        Il videoclip, visionabile su youtube (https://youtu.be/pqNCUtH20Nw) e prodotto dal regista Onofrio Brancaccio è stato girato al BLQ Skatepark di Bologna insieme al freestyler Giorgio Luppi e ai giovani calciatori e calciatrici del Bologna FC e Assist Football Club. (ANSA).