Calcio: Asl Salerno, avevamo già modificato provvedimento

Calcio: Asl Salerno, avevamo già modificato provvedimento

Responsabile Covid su decisione Tar, ne prendiamo atto

Solutions Manager
  • Responsabile Covid su decisione Tar, ne prendiamo atto
  • (ANSA) - SALERNO, 08 GEN - "Abbiamo preso atto del decreto del Tar. Non ci hanno dato nemmeno il tempo di presentare le nostre memorie difensive. Va detto, tra l'altro, che nella giornata di ieri avevamo già emanato un provvedimento di fine quarantena per 13 persone, 9 giocatori e 4 componenti del gruppo squadra della Salernitana, che a seguito di tampone negativo erano stati liberati. Avevamo, quindi, già modificato quel provvedimento ". Lo ha detto all'ANSA il responsabile Covid dell'Asl di Salerno, Arcangelo Saggese Tozzi in merito al provvedimento con il quale il Tar di Salerno ha accolto il ricorso presentato dalla Lega Serie A contro il provvedimento della Asl.
        "Nel decreto - aggiunge Saggese Tozzi - viene rivendicata l'esistenza di un protocollo che, tra l'altro, la stessa Lega ha cambiato il 6 gennaio, emanandone uno nuovo. Probabilmente era talmente in vigore che hanno avuto l'esigenza di cambiarlo".
        (ANSA).