Calcio: 2-2 tra Liverpool e City, Chelsea in vetta alla Premier

Calcio: 2-2 tra Liverpool e City, Chelsea in vetta alla Premier

Salah protagonista big match, ma non basta ai padroni di casa

Solutions Manager
  • Salah protagonista big match, ma non basta ai padroni di casa
  • (ANSA) - ROMA, 03 OTT - E' il Chelsea, impostosi ieri sul Southampton, a uscire vincitore dal big match Liverpool-Manchester City che ha chiuso la settima giornata di Premier League. La sfida ad Anfield Road tra le due corazzate si è chiusa infatti con un salomonico 2-2, permettendo ai Blues di Tuchel di portarsi in testa alla classifica con 16 punti, a +1 sui Reds e a +2 su un quartetto formato dalle due squadre di Manchester, dall'Everton e dal Brighton.
        Ai padroni di casa non è bastata una prestazione super di Mohamed Salah, autore nella ripresa di un assist per Manè e di un gol, per avere la meglio sulla squadra di Guardiola, che è riuscita per due volte a recuperare lo svantaggio, prima con Foden e poi con De Bruyne, con un tiro deviato da Matip. A quattro giorni dalla sconfitta con il Paris Saint Germain in Champions, il City ha dominato largamente il primo tempo, ma senza riuscire a segnare, faticando di più nel secondo temp quando gli uomini di Klopp hanno cambiato marcia.
        "Che partita. E' stato fantastico, ecco perchè la Premier League è il miglior campionato - ha commentato Guardiola a Sky Sport -. Entrambi avremmo potuto vincere. Questo è il motivo per cui negli ultimi anni City e il Liverpool sono sempre stati lì, perché cerchiamo di giocare in questo modo. Sfortunatamente non siamo riusciti a vincere, ma non abbiamo perso". (ANSA).