Calci al gatto, Zouma condannato a 180 ore di servizi sociali

Calci al gatto, Zouma condannato a 180 ore di servizi sociali

Questa condanna Corte londinese per il francese del West Ham

Solutions Manager
  • Questa condanna Corte londinese per il francese del West Ham
  • (ANSA) - LONDRA, 01 GIU - Il difensore francese del West Ham Kurt Zouma dovrà svolgere 180 ore di servizi sociali dopo essere stato giudicato colpevole di maltrattamenti ai danni di un gatto. Al 27enne, che si è dichiarato colpevole di aver preso a calci e schiaffeggiato il suo gatto, la Thames Magistrates' Court ha anche vietato di avere gatti in casa per i prossimi cinque anni.
        Nell'annunciare la sentenza di condanna, la giudice Susan Holdham ha definito quello di Zouma "un comportamento vergognoso e biasimevole ai danni di un animale domestico". Lo scorso febbraio il fratello minore di Zouma, Yoan, aveva prima filmato le sevizie compiute dal fratello, tra le risate dei presenti, ai danni del felino, per poi diffondere le immagini sul web. Un filmato subito divenuto virale tra lo sdegno dei più. Non appena l'incidente domestico era venuto alla luce, il West Ham aveva multato Zouma per due settimane di stipendio, l'importo massimo possibile. (ANSA).