Bundesliga: crollo Union Berlino, Bayern resta primo

Bundesliga: crollo Union Berlino, Bayern resta primo

Squadra della capitale tedesca sconfitta per 5-0 dal Leverkusen

Solutions Manager
  • Squadra della capitale tedesca sconfitta per 5-0 dal Leverkusen
  • L'Union Berlino crolla e il Bayern Monaco torna al comando della Bundesliga: ai campioni di Germania in carica per la 10/a volta sono bastate 13 giornate per riprendersi il primato del calcio tedesco. Ieri la squadra di Julian Nagelsmann aveva vinto di misura (3-2) all'Olympiastadion contro l'altra squadra di Berlino, l'Hertha. Oggi l'Union era chiamato a riprendersi il primato e, invece, la squadra guidata da Urs Fischer è naufragata sul terreno della BayArena, subendo un pesantissimo 5-0 firmato dalle reti di Andrich (1' st), Diaby (11' e 13' st), Hlozek (23' st) e Bakker (31' st). In classifica, dopo il risultato odierno, il Bayern Monaco guida con 28 punti, 2 più dell'Union Berlino.